Quanto pesa un voto?

Se avete aperto questo articolo nella speranza di avere chiarimenti in merito alle elezioni europee e le liste candidate, vi state rivolgendo alla persona sbagliata. Non avrei le competenze per spiegare nulla a nessuno, l’unico consiglio logico che potrei darvi è di leggere i programmi prima delle 23 di oggi, dandovi una mossa.

Non pronuncerò nemmeno opinioni politiche in merito. Non sono una sostenitrice di nessun partito, in compenso sono un’accanita accusatrice di alcuni in particolare, ma non voglio assolutamente dare indizi espliciti, lungi da me… a proposito, possiamo emanare una legge che vieti la produzione di quelle orrende cravatte verdi? Almeno quelle evitatecele. 

Quest’articolo non vuole fare altro che proporre una riflessione su uno strumento che ciascuno di noi possiede e spesso sottovaluta: il voto. Non starò qui a ripetervi che votare è un dovere oltre che un diritto e che non votando state commettendo un torto verso voi stessi. Credo che frasi di questo tipo siano utili quando dall’altra parte vi sia interesse ad ascoltarle e purtroppo, non penso che persone completamente disinteressate al proprio futuro possano prestarvi attenzione più di tanto.
Ovviamente sapere che sempre più gente decide di non votare mi rattrista un po’, oltre che deludermi. Vivo in una famiglia in cui alcuni membri hanno perso la tessera elettorale dieci anni fa, mentre altri ce l’hanno sempre lì, nel primo cassetto della scrivania, pronti a tirarla fuori non appena siano chiamati a fare il proprio dovere. Io appartengo alla seconda categoria, anche se ammetto di non aver votato una volta per stupidità/disinformazione.

Eppure, a parte quella singola occasione, ogni volta venga indetta un’elezione, io non vedo l’ora di andare ai seggi, prendere quella matita che puntualmente è sempre consumata (praticamente io la scheda elettorale la incido, perché sennò non scrive), dare il mio voto, ripiegare la scheda (dopo venti tentativi minimo) e poi ammirare il timbro che viene aggiunto sulla mia tessera.

Mi prende una sorta di entusiasmo un po’ infantile, anche un po’ ingenuo se vogliamo, perché alla fine magari è vero che votare non serve a nulla, che tanto non cambierà mai niente, che ne verrà eletto uno peggio del precedente etc. però… io quell’entusiasmo lo sento forte e chiaro e spero che nessuno mai me lo spenga. Perché nel momento in cui dovesse avvenire, diverrei una di quei tanti cittadini disillusi che si ritrovano davanti alla TV la sera ad insultare ogni politico inquadrato, sperando che così facendo le cose cambino. Passate il vostro tempo lagnandovi del vostro paese, della classe dirigente, del mondo intero e poi… nell’unico momento in cui vi viene data la possibilità di dare un minimo contributo per cambiare le cose… non lo fate. E allora cos’è più stupido, illudersi di poter cambiare le cose o non provarci nemmeno?

Lo dico con il massimo realismo di cui sono capace, perché pur avendo vent’anni non sono così sognatrice come possa apparire da questo testo. Anch’io, come tanti altri, riconosco che la politica sia ciò che di meno efficiente e perfetto esista al mondo e so benissimo che probabilmente non raggiungeremo mai il risultato che tanto desideriamo. Però, quest’indifferenza totale e al tempo stesso questa tendenza a lagnarsi del proprio paese, non riesco a comprenderle.
Un atteggiamento del genere potrei accettarlo dai più anziani, ma da giovani no. Posso inoltre accettarlo se mi deste una motivazione valida, che non sia “Perché tanto non cambia nulla”.

È vero, forse non cambierà mai nulla. Eppure, io non riesco a non votare, mi sento proprio in dovere di farlo, forse perché sono consapevole di quante lotte siano state necessarie per giungere qui. Lotte che non ho fatto io, ma persone che avrebbero pagato per poter fare una piccola X su un foglio di carta, quella stessa X che voi ritenete inutile apporre.

Risultati immagini per elezioni
Scusate, non è molto pertinente ma non ho saputo trattenermi dal fare un po’ di black humor 

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar
  Subscribe  
Notificami
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: